NORD
OVEST
SUD
EST
ALTIPIANI
ISOLE
 

l'ovest del madagascar


l'ovest del madagascar è caratterizzato da un clima caldo e asciutto. in questa regione, la vegetazione e il paesaggio prendono una dimensione e assumono forme inattese, a volte soprannaturali, foreste di baobab e di succulente delle famiglie dei euphorbiaceae e didiereaceae, interminabili spiagge incontaminate di sabbia bianca, le dune, un mare turchese. la mancanza di strade asfaltate, esista sola la pista di terra rossa e di sabbia, il vasto pressoché deserto terreno sabbioso dove i villaggi si perdono sono ideali per i viaggi d'avventura e di scoperta.

le attrazioni della costa ovest del madagascar:

parco nazionale ankarafantsika, le grotte anjohibe, il fiume betsiboka, il parco nazionale di namoroko, il parco nazionale baie de baly, il parco nazionale bemaraha, il fiume tsiribihina, le foreste di baobab, la riserva tampoketsa analamaintso, le mangrovie, i laghi kinkony e ihotry rifugi di uccelli acquatici, le foreste spinose e succulente, le idilliache baie, una delle più lunghe barriere di coralli al mondo, e il mare disteso blu, a volta turchese il quale è limitato solo dall'orizzonte dove il sole tramonta in una palla di fuoco e oro.
TEXT ON/OFF